D.Šostakovic - R. Schumann, Estrio

3003 CD - Classic

New product

Estrio , Dmitrij Šostakovic - Robert Schumann

Laura Gorna, violino - Cecilia Radic, violoncello - Laura Manzini, pianoforte

18,90 €

Dmitrij Šostakovic - Trio n. 2 in mi minore op. 67 (1944)

Per violino, violoncello e pianoforte

  • 1. Andante - 8.11
  • 2. Allegro non troppo - 8.41
  • 3. Largo - 4.46
  • 4. Allegretto - 5.42
Robert Schumann - Trio in fa maggiore n. 2 op. 80 (1847)

Per violino, violoncello e pianoforte

  • 5. Sehr lebhaft (Molto allegro) - 6.58
  • 6. Mit innigem Ausdruck (Con intima espressione) - 3.02
  • 7. In mässiger Bewegung (In moto moderato) - 4.44
  • 8. Nicht zu rasch (Non troppo presto) - 9.55
Dettagli prodotto

Estrio nasce dalla ricerca di un equilibrio ideale, volto a creare un’esperienza musicale unitaria, facendo nel contempo emergere il carisma individuale delle interpreti.
Estrio è frutto dell’incontro di tre giovani musiciste italiane. Laura Gorna (violino), Cecilia Radic (violoncello) e Laura Manzini (pianoforte) sono considerate fra le migliori interpreti della nuova generazione. Ad accomunarle, peraltro, la loro formazione musicale, alla grande scuola italiana di Salvatore Accardo, Rocco Filippini e Bruno Canino, con i quali si ritrovano ormai da anni in diverse formazioni cameristiche.
Laura Gorna, Cecilia Radic e Laura Manzini hanno arricchito la propria esperienza al fianco di strumentisti quali Bruno Giuranna, David Finckel, Rainer Kussmaul, Toby e Gary Hoffmann, Franco Petracchi.

Hanno all’attivo numerosi concerti per le maggiori stagioni concertistiche italiane, tra cui Serate Musicali, Teatro alla Scala di Milano, Unione Musicale di Torino; Amici della Musica di Firenze, Vicenza, Palermo, Mestre e Padova; Teatro San Carlo e Associazione Scarlatti di Napoli; Auditorium Parco della Musica, Filarmonica Romana; Società dei Concerti di Milano; Festival di Ravello, Camerino, e Sorrento. La loro esperienza internazionale si estende ben oltre i confini europei: dal Giappone agli Stati Uniti, dal Sud America al Medio Oriente.
L’eclettismo e il desiderio di sperimentazione spingono Estrio a collaborare con artisti provenienti da esperienze espressive eterogenee, quali il jazz, il teatro, la coreografia.

Da questo spirito di ricerca nascono progetti quali Lieber Schumann, viaggio introspettivo intorno alla musica da camera del grande compositore (in collaborazione con Maddalena Crippa) realizzato fra gli altri per l’Unione Musicale di Torino, Serate Musicali di Milano e nel 2008 per Musica Insieme Bologna e Intorno a Mozart, per il quale Estrio ha peraltro
appositamente commissionato brani a diversi compositori emergenti.
Il nome Estrio nasce dalla fusione tra il richiamo alla nota es (notazione tedesca) e la consonanza con il concetto di estro: l’ardore della fantasia e dell’immaginazione, o – secondo gli antichi Greci – l’azione del nume, ricca di magica esaltazione, che stimolava il mortale nell’entusiasmo profetico o poetico.

QobuzQobuz Visita il sito
iTunesiTunes Visita il sito
AmazonAmazon Visita il sito
E MusicE Music Visita il sito
7 Digital7 Digital Visita il sito
TidalTidal Visita il sito
Google PlayGoogle Play Visita il sito
DeezerDeezer Visita il sito
SpotifySpotify Visita il sito

Related Products

Would you like more information?

D.Šostakovic -  R. Schumann, Estrio

D.Šostakovic - R. Schumann, Estrio

Estrio , Dmitrij Šostakovic - Robert Schumann Laura Gorna, violino - Cecilia Radic, violoncello - Laura Manzini, pianoforte

* (read)

(Anti-spam)

Cancel or 

Send to a friend

D.Šostakovic -  R. Schumann, Estrio

D.Šostakovic - R. Schumann, Estrio

Estrio , Dmitrij Šostakovic - Robert Schumann Laura Gorna, violino - Cecilia Radic, violoncello - Laura Manzini, pianoforte

* (read)

(Anti-spam)

Cancel or