1 Moonglow (W. Hudson, E. De Lange, I. Mills) 2.59 
2 Espresso (K. Knowles/R. Mitchell) 3.29
3 There, I’Ve Said It Again (R. Evans, D. Mann) 4.06
4 All I Want To Do ( K. Knowles/R. Bulpin, N. Smith) 3.25
5 Don’t Say (R. Freeman-Smith, R. Strykert/P. Hyde) 3.58
6 Under The Moon (J. Dawson, S.D. Walter) 4.28
7 What’s Taken Your Smile Away? (N. Smith/J. Camilleri) 3.23
8 Nature Boy (E. Abba) 4.04
9 Turn It Upside Down ( K. Knowles/E. McCusker) 3.35
10 It Goes Like It Goes (D. Shire, N. Gimbel) 3.29
11 Every Time We Say Goodbye (Cole Porter) 3.09
12 Art Of Love ( K. Knowles/G. McFarlane) 3.37
13 Dream A Little Dream (US Kahn, W. Schwandt, F. Andree) 2.40 14 Every Once In A While (J. Dawson, S.D. Walter) 4.17
15 Moonglow (W. Hudson, E. De Lange, I. Mills) 2.48


Ho sentito parlare per la prima volta di Karen Knowles da un amico audiofilo australiano in visita allo Stereophile Show nel 1992, “E’ stata la solista dei Seekers….. sai, giustamente considerata una grande star australiana, più grande di Ben Hur, sai….. ed ha ascoltato uno dei tuoi album della Vital e vuole registrare con te…. Seriamente, sai….”.
Karen mi ha inviato i DAT delle incisioni precedenti ed i nuovi demo ed abbiamo iniziato una corrispondenza via telefono e fax basata sulla sua volontà di venire dall’altra parte del mondo, a Chino in California, a registrare con noi. Sentivo che le dovevamo il meglio, soprattutto avevamo da offrirle un musical-director ed arrangiatore della più alta levatura. Per me non c’era che una scelta: il mio partner britannico di lunga data Sam Sklair, che al tempo viveva a Johannesburg. Sempre entusiasta delle mie idee Sam è salito subito in aereo ed è arrivato circa una settimana prima di Karen. Sam ed io eravamo
totalmente presi da Karen: dal suo canto coraggioso e talentuoso e dalla sua tranquillità e sicurezza durante le sessioni. Da questo album traspare la combinazione di uno sforzo Australiano, Britannico e Californiano. Io? Contento? Di più, sono semplicemente sulla… come si chiama?.... luna? Si.
David Manley,
California 1992

099 SACD - Jazz

Scheda tecnica

Native Dsd Native Dsd
Visita il sito
Qobuz Qobuz
Visita il sito
Hd Tracks Hd Tracks
Visita il sito
High Res Audio High Res Audio
Visita il sito
iTunes iTunes
Visita il sito
Amazon Amazon
Visita il sito
E Music E Music
Visita il sito
Tidal Tidal
Visita il sito
Starzik Starzik
Visita il sito
Google Play Google Play
Visita il sito
Deezer Deezer
Visita il sito

Scarica

16 altri prodotti della stessa categoria: