Concerto in Mi Maggiore “La Primavera”
1 Allegro 3’47”
2 Largo 2’21”
3 Allegro 4’27”

Concerto in sol minore “L’Estate”
4 Allegro non molto Allegro 5’24”
5 Adagio 2’17”
6 Presto 2’48”

Concerto in Fa Maggiore “L’Autunno”
7 Allegro 5’39”
8 Adagio molto 2’26”
9 Allegro 3’39”

Concerto in Fa minore “L’Inverno”
10 Allegro non molto 3’21”
11 Largo 2’19”
12 Allegro 3’20”
Basso Continuo:
Cecilia Radic violoncello - Laura Manzini cembalo

Concerto in re min. per due violini, archi e continuo F I n° 100
13 Allegro non molto 4’25”
14 Adagio 4’16”
15 Allegro molto 3’07”
solisti: Salvatore Accardo - Laura Gorna

Concerto in Si bem. Magg. per violino, violoncello, archi e continuo F IV n° 2
16 Allegro moderato 4’32”
17 Andante 2’07”
18 Allegro molto 3’25”

solisti: Salvatore Accardo - Cecilia Radic

I Concerti delle Stagioni sono fra le creazioni più originali e straordinarie di
Antonio Vivaldi. Lo sa il pubblico d’oggi ma lo compresero immediatamente anche i contemporanei del “Prete Rosso”. L’originalità è tanto più sorprendente in quanto i Concerti seguono sostanzialmente il modello usuale: ripartizione in tre movimenti Veloce-Lento-Veloce e alternanze «tutti»-«solo» sulla via aperta da Giuseppe Torelli.

065 SACD - Classic

Scheda tecnica

Native Dsd Native Dsd
Visita il sito
Hd Klassik Hd Klassik
Visita il sito
Qobuz Qobuz
Visita il sito
Hd Tracks Hd Tracks
Visita il sito
High Res Audio High Res Audio
Visita il sito
iTunes iTunes
Visita il sito
Amazon Amazon
Visita il sito
Tidal Tidal
Visita il sito
Deezer Deezer
Visita il sito
Spotify Spotify
Visita il sito

Scarica

16 altri prodotti della stessa categoria: