• Nuovo

SIDE A

Body & Soul Heyman, Sour, Eyton, Green 5'28"
On Green Dolphin Street Bronislaw Kaper 4'52"
Mutual Julian Oliver Mazzariello 6'06"
Evidence Thelonious Monk 4'20"

Total Time 20'06"

SIDE B

Mare Nostrum Julian Oliver Mazzariello 5'06"
Funky Chunks Julian Oliver Mazzariello 4'37"
Autumn Leaves Kosma/Prévert/Mercer 5'48"
Over the Rainbow Harold Arlen 6'20"

Total Time 21'11"

Conceived, recorded and produced by Giulio Cesare Ricci
Recorded at the Auditorium Museo Piaggio Pontedera 24th September 2019
Recording assistant: Paola Liberato
Valve microphones: Neumann U47, U48, M49
Mike pre-amplifiers, cables (line, microphone, supply): Signoricci
Photos by Emanuela D'Ambrosi

Il Master è stato realizzato con l'Ampex ATR 102 (Electronic Tube Ampex Model 351 - 1965) 2 tracce, 1/2" 30ips modificato da David Manley.
La Masterizzazione per il Vinile è stato realizzata da Giulio Cesare Ricci utilizzando il sistema Signoricci interamente analogico e valvolare.

Questo album di debutto da solista è una selezione di improvvisazioni su standard e originali. Una 'riflessione' non solo sentimentale ma anche analitica verso l'approccio musicale che Mazzariello aveva utilizzato fino alla data della registrazione. Questo repertorio varia da Body and Soul a Over the Rainbow, da Thelonious Monk a Bill Evans insieme a originali scritti nel lontano 1996 e fino al 2019, creando una vasta gamma di ricordi e idee musicali.

""Il ruolo e la presenza del produttore Giulio Cesare Ricci in questa selezione di registrazioni è stato importante quanto un secondo musicista in un duetto.. non solo per l'incredibile riproduzione del suono dello strumento e della location, ma anche per l'ambiente creativo che crea durante i giorni di registrazione e la sua connessione emotiva con ogni traccia.""

Questo album è stato registrato a settembre 2019 e fa parte delle registrazioni che ho realizzato all'Auditorium situato all'interno del famoso Museo Piaggio a Pontedera, luogo dove Piaggio è nata e dove ancora oggi continua a produrre. All'interno del Museo ogni anno il pubblico di tutto il mondo può ammirare la produzione Piaggio realizzata negli anni, tutti i modelli della Vespe e dell'Ape, tutte le moto Aprilia, Gilera e Moto Guzzi che nel tempo hanno vinto premi nazionali e internazionali. Per questa registrazione ho portato tutta la mia attrezzatura sia analogica (Ampex ATR 102 Electronic Tube Ampex Model 351-1965, 2 tracce, 1/2 pollice, 30ips modificata da David Manley) che digitale (Pyramix Recorder, dCS A/D e D /A convertitori). Per quanto riguarda i microfoni ho utilizzato la mia collezione originale di Neumann U47, U48, M49 oltre al preamplificatore microfonico e ai cavi Signoricci. Sono state utilizzate coppie di microfoni a valvole Neumann degli anni 1947 e 1949 (U47, U48 e M49) con un tono molto naturale utilizzando tecniche di bimicrofono ad effetto di campo. Questi microfoni hanno una storia importante: sono infatti i microfoni originali utilizzati per registrare, tra gli altri, le esibizioni dei Beatles negli Abbey Road Studio e dalla RCA per le registrazioni “Living Stereo”. Il suono che posso catturare con questi leggendari microfoni è perfettamente in linea con il mio gusto sonoro. Nessun altro microfono ha un timbro così vero e la capacità di registrare tutte le sfumature del suono e tutta la ricchezza degli armonici. L'unicità di questi microfoni è legata alla loro capacità di realizzare una perfetta "fotografia sonora" e di inserire la musica perfettamente collocata nello spazio sonoro scelto per la registrazione. Questo perché ho sempre realizzato due Master per ogni registrazione, master analogico per Vinyl e master digitale DSD per SuperAudioCD. Anche per questa registrazione ho utilizzato una tecnica di registrazione "effetto di campo", suono naturale, senza l'uso di equalizzatori, nessun sistema di espansione e compressione del suono..... tutto questo per riportare l'ascoltatore a rivivere nel suo impianto hifi di casa, il effetto dal vivo come se fosse presente alla registrazione. Grande realismo, grande dinamica, grande musica... un album da non perdere!! Ogni ascoltatore, chiudendo gli occhi, potrà rivivere l'emozione dell'esibizione come se fosse presente all'esibizione di questo grande pianista.
–Giulio Cesare Ricci

144 - 1LP - JAZZ

Scarica

cloud_download 144 lp fronte

Scarica (80.81KB)

cloud_download 144 lp retro

Scarica (136.89KB)

16 altri prodotti della stessa categoria: